Apple pronta ad offrire il suo servizio di video in streaming nel 2019.

Per rubare una fetta di clienti a Netflix e Prime Video la società di Cupertino è pronta ad offrire gratis sulle proprie piattaforme (iPad, iPhone ecc.) il suo servizio di video in streaming. Secondo alcune indiscrezioni Apple avrebbe investito sulla piattaforma 1 milione di dollari e dovrebbe portare l’app per la fruizione dei contenuti sui device con l’aggiornamento del 2019.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...