La “crisi” Apple secondo il mio modesto parere.

Non sono un aruspice ma una cosa l’avevo prevista e cioè questa: attenti alle vendite dell’iPhone XS Max, ne venderanno un botto! Ora sono uscite le stime degli iPhone venduti dalle quali si evince che l’XS Max ha venduto tanto mentre la frenata Apple è dovuta alle scarse vendite dell’XR, o perlomeno basse rispetto a quanto la società avesse in mente di vendere. Premesso che l’XR è un buon telefono credo che Apple non debba più fare l’errore post cacciata di Steve Jobs nell’85: sfornare un sacco di modelli inseguendo quello che vuole il mercato dimenticandosi di quello che vuole la propria clientela. Analizziamo il cliente Apple, esso vuole spendere ed è lieto di spendere per un prodotto che sia tecnologicamente avanzato. È stato sempre così e questa legge vale ancora adesso, difatti l’utenza Apple ha virato verso l’XS Max decretandolo un successo; le scarse vendite dell’XR sono dovute al fatto che lo zoccolo duro ha virato verso modelli più costosi lasciando all’XR le briciole. Tutto questo in un mercato iPhone saturo: chi vuole un iPhone ha già un iPhone. Dalle parti di Cupertino pensavano che fare un telefono furbo, in linea con quello che vuole il mercato a prezzi folli ma più ragionevoli rispetto ai modelli più costosi avrebbe spinto le vendite ma gli utenti Apple sono diversi da quelli di altre marche.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...