Previsto per metà aprile l’arrivo del servizio di video in streaming made in Cupertino.

Secondo le indiscrezioni riportate dal sito The Information Apple avrebbe intenzione di avviare entro metà aprile il suo servizio di video in streaming. Secondo altri rumor il sito dovrebbe funzionare mediante un’app preinstallata in iOS e macOS, la quale dovrebbe chiamarsi TV. Al momento è pressoché impossibile stabilire i prezzi e i contenuti della piattaforma streaming, anche se Apple ha raggiunto un accordo con Oprah Winfrey, nota produttrice e presentatrice americana, per la produzione di show da immettere, in esclusiva, sulla piattaforma; inoltre Apple ha previsto uno stanziamento di oltre un miliardo di dollari per la produzione di contenuti esclusivi, i quali saranno adatti a tutta la famiglia (requisito fondamentale per la società di Cupertino) e di conseguenza menò audaci di quelli prodotti da altre piattaforme, come Netflix e Prime Video.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...