Apple domina ancora nel settore smartwatch.

Anche nel quarto trimestre del 2020 Apple domina nel settore degli Smartwatch: secondo le stime di IDC la multinazionale di Cupertino ha spedito 55,6 milioni di questi device, aumentando di circa 12 milioni le vendite. Sono molto lontani i competitor: Xiaomi ha spedito 13,5 milioni di pezzi ed è al secondo posto, seguono Samsung e Huawei. Un altro dato significativo è che il 75% delle vendite degli Apple Watch sono arrivate da chi non ne aveva mai comprato uno.

Touch ID su Apple Watch? Un brevetto Apple dice sì.

Chi di voi ha un Apple Watch sa già che ha un sistema sicuro: una volta tolto dal polso esso si blocca immediatamente, e per riattivarlo bisogna inserire un codice numerico. Ma adesso tutto potrebbe essere più sicuro: i colleghi di Patently Apple hanno scoperto un brevetto dove la società di Cupertino integra il Touch ID nel tasto di accensione del dispositivo. Apple ha dimostrato che lo sbocco con l’impronta digitale può essere inserito anche in spazi angusti e quindi mi aspetto già nel prossimo modello di Apple Watch lo sblocco mediante Touch ID.

Apple domina nel settore smartwatch.

Secondo le stime di Counterpoint Research Apple ha aumentato la sua quota di mercato del 2% su base annua, difatti la società di Cupertino passa dal 26% al 28%. Ma il dato più significativo è questo: se si prendono in considerazione solo le vendite di smartwatch, quindi niente band e tracker, Apple fa circa il 50% delle spedizioni dell’intero settore.